Via Milano, 11 20882 Bellusco MB
039 684 0868 331 3220003

Quando l’imperfezione è un valore aggiunto

Quando l’imperfezione è un valore aggiunto

Entrare in una selleria è sempre fonte di gioia… e dolore.
Gioia, perché gli acquisti per noi o per il nostro cavallo – che siano essi più o meno necessari – ci rendono soddisfatti e gongolanti soprattutto quando li sfoggiamo nuovi di pacca in scuderia. I dolori potrebbero arrivare nel momento in cui si passa in cassa, uscire dal budget quando si fa shopping in selleria è un rischio che tutti noi sappiamo di aver corso almeno una volta nella vita (facciamo due volte… ok, innumerevoli volte……. sempre!). Per gli appassionati del low cost è cosa buona e giusta ribadire che dietro ad un prezzo basso si potrebbe nascondere un articolo il più delle volte di provenienza extra UE, nonostante ciò è altrettanto doveroso dire che spendere poco non sempre è sinonimo di scarsa qualità, tante volte significa solo meno cura per il dettaglio, una produzione fatta in serie, materiali non proprio di primissima qualità, il che non rende il nostro articolo un pessimo acquisto, semplicemente lo rende da grande distribuzione, più pezzi si producono tutti uguali, meno costa produrli, più basso sarà il prezzo al pubblico. Il prezzo elevato è spesso dato dalla marca, dalla pubblicità, direte voi. Anche, ma siete sicuri che sia solo questo il motivo?

Un prodotto artigianale chiede tempo e dedizione nella sua creazione, manualità, esperienza, impiego delle migliori materie prime, studio, voglia di migliorarsi, ascolto delle esigenze del cliente, innovazione (e sì, anche tradizione!), conoscenza e voglia di regalare al cliente dei pezzi unici, creati e tagliati su misura.
Che sia uno stivale, un sottosella, una cuffietta, una sella, una giacca o una qualsiasi altra componente dell’equipaggiamento tecnico di un binomio, la creazione artigianale, implica una produzione non in serie, il che potrebbe (il condizionale è d’obbligo) comportare delle imperfezioni. È proprio questo il bello, avere qualcosa a nostra disposizione che mostra anche una minima imperfezione significa avere tra le mani un pezzo unico, creato ad hoc, studiato per noi e con noi, e fa niente se il bordino della cuffietta sarà leggerissimamente più largo a sinistra rispetto che a destra, perché le mani che lo hanno creato all’uncinetto sono mani di chi ha esperienza e sa quello che fa, e la perfezione di mille piccoli punti tutti uguali li lasciamo alle macchine.

Acquistare prodotti artigianali non solo significa sostenere il Made in Italy, significa stimolare la fantasia e la creatività di chi li produce, coltivare la loro voglia di migliorarsi, di accettare nuove sfide e proporre cose nuove, cercare nuovi materiali, confrontarsi con amazzoni e cavalieri, capire cosa è meglio per il cavallo più esigente. Grey Horse è il tramite tra queste piccole grandi realtà artigianali e voi, per questo le sosteniamo e ci piace lavorare con fornitori di qualità, che chiedono del tempo per fare una cuffietta, un sottosella o un paio di stivali, perché sappiamo che quel paio di stivali non verrà tirato giù dallo scaffale di un magazzino e spedito nel giro di una settimana al punto vendita, ma sarà creato di sana pianta fino a diventare parte integrante e fondamentale della vostra passione, del vostro vivere quotidiano in maneggio, e l’imperfezione che potrebbe (ribadisco, potrebbe!) presentare sarà bellissima, e per chi lo capisce, sarà fonte di orgoglio e soddisfazione.